Lavorare a Expo Milano 2015: panoramica dell'azienda e recensioni

Expo Milano 2015
4,2
135 recensioni
Valutazioni di Expo Milano 2015
4,2
Valutazione media di 135 recensioni su Indeed
3,8Equilibrio vita/lavoro
3,8Retribuzione/Benefit
3,1Stabilità e promozioni
3,7Direzione
4,4Cultura aziendale
Sede amministrativa
Milan
Dipendenti
Da 201 a 500
Fatturato
Sconosciuto

Posizioni più comuni presso Expo Milano 2015

 Stipendio medioFascia di stipendio
1 stipendio indicato
1.850 €
al mese
900 €-2.800 €
1 stipendio indicato
45.000 €
all'anno
22.000 €-68.000 €
1 stipendio indicato
1.200 €
al mese
600 €-1.800 €
1 stipendio indicato
1.700 €
al mese
800 €-2.600 €
1 stipendio indicato
1.000 €
al mese
500 €-1.500 €
Soddisfazione per lo stipendio
58%
dei dipendenti è soddisfatto della propria paga
Basato su 55 recensioni

Recensioni di Expo Milano 2015

Recensioni complessive su Expo Milano 2015

5,0
Project manager | Milano, Lombardia | 28 nov 2018
ambiente lavorativo stimolante e Flessibile
Tipica giornata lavorativa era sempre diversa, negli anni ho coperto vari ruoli operativi, tuttavia la mia giornata iniziava con dei punti fermi, quali: lettura e mail, briefing con il direttivo aziendale, strategie per la soluzione di problemi con i responsabili delle varie sezioni del progetto, amministrativo, tecnico, della gestione, legale, commerciale. Coordinamento di tutte le sezioni del progetto, Formazione di personale nel settore tecnico commerciale-marketing. Sviluppo del business. Sviluppo Contatti con il direttivo delle PA. Ricerca Inserzionisti di aziende GI, PMI, istituzionali, sul territorio Locale/nazionale/internazionale. Affiancamento con i Consulenti Commerciali, Briefing con i commerciali. Analisi dell’evoluzione del progetto e fattibilità di nuove idee per lo sviluppo del Business. L’esperienza in Expo Milano è stata molto positiva; ho potuto mettere in campo tutta la mia professionalità, mi ha permesso di esprimere tutte le mie passioni lavorative, mi ha fatto crescere con le nuove esperienze sul campo, mi ha confermato che s’impara dai propri errori, mi ha confermato che mettere la propria professionalità e la passione nel lavoro, dà il valore aggiunto a un’impresa per fare la differenza. La parte più difficile è stata quando ero costretto per lavoro a svolgere le mansioni di tecnico informatico, perché il lavoro chiedeva isolamento e staticità. La parte più bella, è stata la possibilità di esprimere il mio potenziale e accorpare in un'unica aziend
3,0
Responsabile di punto vendita | Milano, Lombardia | 29 ago 2017
Ambiente di lavoro molto stimolante
La mia esperienza lavorativa si è svolta all’interno dello stand di Citterio S.p.A. in EXPO Milano 2015.Durante questo periodo mi sono occupato della gestione di tutto lo stand in qualità di vice responsabile. Nello specifico, mi sono occupato del controllo delle derrate all’interno del magazzino gestendo inventari che valutavano la necessità di ordinazioni (in base ai quali venivano fatti gli ordini della merce in esaurimento) e facendo i dovuti controlli all’arrivo delle merci ordinate (sia con analisi visive che con controlli delle bolle di arrivo delle merci stesse). Inoltre ho dovuto gestire per tutta la durata dell’evento il personale dello stand, in collaborazione/sostituzione del responsabile dello stand stesso, dal quale dipendevo, valutando loro richieste per eventuali permessi/straordinari (in caso di necessità) e la gestione dei loro compiti all’interno dello stand. Tra i miei compiti c’era anche l’accoglienza della clientela (sia italiana che estera) illustrando i vari prodotti di marchio Citterio. Infine, in funzione della grande affluenza di clientela durante tutto il periodo dell’evento, mi sono anche occupato della realizzazione del prodotto che il nostro stand distribuiva: vassoi con assaggi dei prodotti che Citterio offre sul mercato. In particolare, quando è stato necessario, ho lavorato al banco e servito alla clientela (circa 1500 persone al giorno) i prodotti Citterio.
ProRapporti interpersonali
ControStipendio
5,0
Driver | Milano, Lombardia | 27 nov 2015
Ambiente lavorativo molto giovanile, organizzato e stimolante
-Una tipica giornata lavorativa iniziava con un caffe con tutti i membri e colleghi dello staff per poi procedere alla consultazione del agenda per lo svolgimento del lavoro e suddivisione dei compiti/doveri. Dopodiché il primo processo prima del avviamento dei veicoli consisteva nei controlli di sicurezza ed anti esplosivi. Durante una giornata tipica il lavoro consisteva nello svolgere diversi viaggi e pick up in diversi punti della città di Milano e con varie destinazioni top secret e in stretta collaborazione e contatto con gli addetti alla sicurezza. Una volta finito l'orario lavorativo, si tornava in ufficio presso il Padiglione per deporre i chiavi dei veicoli, compilare il rapporto giornaliero, un altro caffe con i colleghi per poi tornare a casa. -Di cose nuove ho imparato tante, me specificamente sono molto contento di aver fatto un esperienza nel ambito della sicurezza. Inoltre ho imparato a lavorare in stretto contatto con altre persone da diversi ambiti lavorativi e provenienza. -La gestione e stata fantastica! Nulla mai e andato storto! -I miei colleghi sono stati una parte del mio lavoro che preferivo di più. Ambiente molto amichevole e rilassante per lavorare. -La parte più difficile del mio lavoro era forse la esposizione costante ai pericoli. -La parte più piacevole come ho precisato sopra erano i miei colleghi dello staff.
ProBuoni pasto, ambiente giovane e dinamico
ControEsposizione ai pericoli
5,0
Volunteer | Milano, Lombardia | 3 nov 2015
summary of a typical day as volunteer Expo 2015
I did two turns as volunteer in Expo Milan 2015. Two weeks in May and other two in June. I like both experinces but I think the first one was tougher, because all the enviroment was new and I didn't know what was waiting me. The first week I worked 5 hours in the morning while in the second I work 5 hour in the afteroon. During the hours of service I have to explain to visitors where he/she can find restourant, bar, restroom, etc and what there was in the area and give some advice about what to see, what event is better to take part, and how to reach the various part of the exhibition site. I improve my english and french, I worked in a team of 15 people, I improve my communications skills, I discover that I'm good in organize my day and also a small group of people. The hardest part of the job was go up and down 5 hours under every type of climate condition and the most enjoyable was share your time with your team and friends I met there.
Proteam work, multi-ethnic environment, speak many languages
Controonly two week of volunteering I prefer do a mounth
4,0
Operatore grande distribuzione | Rho, Lombardia | 5 mar 2018
ambiente di lavoro ottimo a livello umano
la giornata di lavoro tipo prevedeva il controllo degli accessi durante i momenti di maggiore afflusso, per poi passare al monitoraggio delle aree interne al sito espositivo. l'aspetto che maggiormente caratterizza questa esperienza è quello logistico, avendo imparato a gestire i flussi e i momenti di tensione sviluppati di conseguenza, oltre che la gestione delle emergenze. l'azienda aveva molto a cuore il rapporto con i dipendenti, concedendo anche periodi di ferie estive nonostante il periodo di lavoro limitato. la maggiore difficoltà incontrata è stata quella di sostenere la tensione nei momenti di massimo caos e affluenza, rimanendo il primo punto di riferimento per i visitatori. sicuramente, la motivazione per cui ricordo questa come una esperienza formativa è quella dei rapporti umani tra noi colleghi, diventati una vera e propria famiglia oltre che grande team di lavoro.
Proretribuzione, rapporti umani
Controorari limitanti, esposizione ai fenomeni atmosferici
4,0
Hostess | Milano, Lombardia | 28 ago 2019
Ambiente di lavoro dinamico a diretto contatto con il pubblico
Grazie a questo lavoro ho acquisito ulteriore esperienza nell'ambito dell'attenzione al cliente. Durante la giornata lavorativa avevo svariati compiti da alternare durante l'arco della giornata lavorativa: mi occupavo di dare informazioni relative agli eventi giornalieri all'interno dell'EXPO, scortavo le persone all'ingresso dei padiglioni, distribuivo volantini, vigilavo le aree adibite solo all'accesso degli addetti al personale, mi occupavo della biglietteria. Per quanto riguarda il livello organizzativo ho riscontrato una buona organizzazione nella turnazione della pause tra i vari miei colleghi. L'ambiente lavorativo era multiculturale, dinamico e giovanile. La parte più difficile del lavoro è stata il dover stare in piedi anche per 14/15 ore e anche il dover percorrere molti km al giorno per poter passare da un padiglione ad un altro. La parte più piacevole è stata il conoscere gente proveniente da tutto il mondo.
3,0
Hostess | Milano, Lombardia | 7 nov 2018
lavoro di gruppo,stimolante e dinamico
mi è sempre piaciuto il"team-working",il lavoro di squadra...adoro confrontarmi e lavorare con le altre persone in quanto sono molto socievole e solare. ho sempre avuto l'opportunità di lavorare viaggiando...prima come assistente di volo, poi come animatrice turistica..La mia vera passione però resta la recitazione e lo spettacolo . In questo settore ho avuto diverse esperienze come attrice , figurante speciale e modella! Adoro recitare e mi preparo studiando Recitazione e Dizione a Milano.mi piace interpretare diversi ruoli, soprattutto quelli drammatici...perchè diventare un'altra persona... ti da la posibilità ogni volta di vivere un'altra vita...si provano sempre emozioni diverse ed è sempre molto eccitante ed emozionante!!!
ProNon ci sono i classici orari di lavoro....sai quando cominci...poi è tutta un'avventura
Contropuoi finire di girare un film anche alle 3 di notte, .ma se hai passione x quello che fai...non te ne accorgi!!!
5,0
Operatore grande distribuzione | Milano, Lombardia | 11 apr 2018
Ambiente di lavoro dinamico
Giornata di lavoro tipo: controllo area per individuare problematiche da risolvere prima dell'apertura del sito; accoglienza visitatori; supporto responsabili padiglione dei Paesi presenti nell'area assegnata; supporto agli ingressi (obliterazione biglietti, gestione accodamenti); Supporto servizio d'ordine parate; gestione delle emergenze (persone smarrite, malanni, incendi, zaini sospetti. Competenze acquisite: gestione dello stress; lavoro di squadra; comunicazione multilingue; gestione delle emergenze; atteggiamento proattivo. La parte più difficile del mio lavoro: Gestire l'elevato numero di visitatori. La parte più piacevole del mio lavoro: Il lavoro di squadra. Ognuno di noi era un pezzo indispensabile di quel mega puzzle chiamato Expo Milano 2015!
ProBuoni pasto, Pause, Ferie, Giorni festivi retribuiti, Straordinari pagati
Contronessuno
4,0
Operatore grande distribuzione | Milano, Lombardia | 23 dic 2016
ambiente lavorativo stimolante flessibile e molto friendly
la tipica giornata di lavoro in expo non è masi stata una tipica giornata di lavoro ovvero gli orari erano uguali per tutti ma le mansioni, seppur nella zona che ti veniva affidata ( e io ne ho cambiate una decina), erano sempre differenti: dal controllo accodamenti, all'interfaccia in lingua straniera e non con i responsabili e non dei padiglioni per problematiche da risolvere e diverse altre mansioni tutte legate alla comunicazione. è stata un esperienza davvero formativa dal punto di vista umano e della pazienza. la parte più impegnativa era nel provare a soddisfare le richieste più assurde del partecipante, ma allo stesso momento una parte molto piacevole poichè ti invitava ad aizzare l'ingegno per uscire da una situazione che poteva inizialmente essere complicata.
Prol'ambiente lavorativo
2,0
Addetto/a alle pulizie | Rho, Lombardia | 27 nov 2017
disorganizzato
il lavoro di per se è parecchio faticoso ma non recensisco la fatica ma i colleghi di lavoro che ho avuto e l'ambiente dell'Expo male organizzato. Ho lavorato per 3 padiglioni, ogni padiglione era formato da un gruppo di addetti alle pulizie, un gruppo lavorava in un modo, un'altro gruppo in un'altro e l'altro gruppo un'altro modo ancora e ogni modo che utilizzavo non andava mai bene. Il padiglione Sicilia era il più incasinato oltre a pulire i chioschi dove cerano le cucine bisognava fare rifornimenti ai magazzini. E come se non bastasse mentre si pulivano le cucine capitava che uno dei proprietari del padiglione Sicilia stava in mezzo ai piedi occupando lo spazio per poter lavorare bene. L'unica cosa buona è che ho comunque imparato ad utilizzare il materiale per pulire.
ProHo imparato un nuovo mestiere
Controorganizzazione e ambiente lavorativo

Domande e risposte su Expo Milano 2015

Com'è strutturato il colloquio di lavoro in Expo Milano 2015?
Domandato in data 5 mar 2018
io sono stato assunto dopo periodo di tirocinio in quanto Categoria Protetta .
Risposto in data 10 mar 2021
- Prova attitudinale online su sito Manpower; - Prova di inglese online su sito Manpower; - Colloquio di gruppo (game); - Colloquio individuale; - Visita medica per idoneità al lavoro
Risposto in data 11 apr 2018
Quali sono a tuo parere le prospettive future di Expo Milano 2015?
Domandato in data 21 nov 2019
Che sia una opportunità grande anche per le generazioni future.
Risposto in data 13 ott 2021
Mantenere l'area Expo efficente e far nascere un villaggio olimpico x studenti
Risposto in data 21 nov 2019
Quali sono i criteri applicati da Expo Milano 2015 per le ferie? Quanti giorni allanno hai a disposizione?
Domandato in data 11 apr 2018
28 giorni all'anno non lavorativi
Risposto in data 15 nov 2020
Due settimane di Ferie in 6 mesi di lavoro.
Risposto in data 11 apr 2018
Gli orari di lavoro in Expo Milano 2015 sono flessibili?
Domandato in data 22 apr 2021
Ottimi in tutto niente da aggiungere Lo rifarei
Risposto in data 22 apr 2021
Qual è l'iniziativa più interessante che Expo Milano 2015 organizza per i propri lavoratori?
Domandato in data 10 mar 2021
Le maggiori iniziative sono venute dalla Direzione Lavori .
Risposto in data 10 mar 2021