Primark

Lavorare a Primark: panoramica dell'azienda e recensioni

Primark
Primark
3,3
333 recensioni
Valutazioni di Primark
3,3
Valutazione media di 333 recensioni su Indeed
3,2Equilibrio vita/lavoro
3,6Retribuzione/Benefit
2,6Stabilità e promozioni
2,8Direzione
3,1Cultura aziendale
Sede amministrativa
Arthur Ryan House - Primark International Headquarter Building in Dublin
Dipendenti
Più di 10.000
Fatturato
Più di 10 mrd (USD)
Settore
Retail

Posizioni più comuni presso Primark

 Stipendio medioFascia di stipendio
1 stipendio indicato
9,00 €
all'ora
4,50 €-13,50 €
4 stipendi indicati
838 €
al mese
300 €-1.500 €
1 stipendio indicato
800 €
al mese
400 €-1.200 €
4 stipendi indicati
738 €
al mese
300 €-1.200 €
1 stipendio indicato
25.000 €
all'anno
12.000 €-38.000 €
Soddisfazione per lo stipendio
79%
dei dipendenti è soddisfatto della propria paga
Basato su 1225 recensioni

Recensioni di Primark

Posizioni più comuniRetail Sales AssociateSales AssistantVendeur (H/F)Dependiente/aCajero/aDependiente/a comercioCustomer Service RepresentativeSales AssociateSupervisorCustomer AssistantVerkoper (m/v)Addetto/a alla venditaShop AssistantSeasonal AssociateRetail AssistantVendeur en Prêt-à-porter (H/F)Department ManagerOperador de LojaReponedor/aCaissier (H/F)Cajero/a Reponedor/aCashierSales AdvisorCashier/SalesEmployé Libre Service (H/F)Caixa de LojaVerkäufer (m/w/d)OperatorEjecutivo/a de atención a clientesStocking AssociateAssociateAssistantCommesso/aManagerSalesVisual MerchandiserCleanerKassamedewerker (m/v)Superviseur (H/F)Warehouse WorkerRetail SupervisorSales assistantConseiller de Vente (H/F)Mozo/a de almacénCash AssistantReplenishment AssociateWinkelmedewerker (m/v)Assistente de LojaKaufmann Im Einzelhandel (m/w/d)Team MemberNight Shift WorkerCassiere/aCustomer Service Associate / CashierRetail assistantColaboradorGérant (H/F)Asistente de ventasRetail Customer Service RepresentativeVerkoopmedewerk(st)er (m/v)Assistenz (m/w/d)CommercialeAushilfe (m/w/d)General AssistantMerchandiserAjudanteAssistenteFloor StaffLojistaSenior Department ManagerStore ManagerVendedor/aAssistant ManagerDepartment SupervisorKassierer (m/w/d)Responsable de Département (H/F)RetailVendeur Conseil (H/F)Ayudante de dependiente/aCustomer Service SupervisorEmpleado/a de mostrador en tiendaInventaristaMedewerker Klantenservice (m/v)PrimarkSales RepresentativeScaffalistaDepartment managerDirector of People & CultureMagasinier Vendeur (H/F)MedewerkerOffice AssistantSalespersonSupervisor (m/v)Supervisor/aVerkaufsassistent (m/w/d)Administrative AssistantAssistente de VendasFloor SupervisorHuman Resources SupervisorMerchandiseur (H/F)Retail ManagerSales ExecutiveSales ManagerTeam LeaderTeam SupervisorTechnical Support SpecialistTrainee ManagerAusiliario/a di venditaChef de Rayon (H/F)Client AdvisorComercialDepartment AssistantDepartment Manager (m/v)Magazijnmedewerker (m/v)Manipulador/a téxtilManutentionnaire (H/F)Mesero/aStockerSupermarktmedewerker (m/v)Teamleiter (m/w/d)Till StaffVendedorVentasVisual merchandisingAddetto/a alla cassaAgent (H/F)Atención al públicoAuditor/a de inventariosAuxiliar/a de tiendaAzafato/aConseiller Clientèle (H/F)Crew MemberDesignerEjecutivo/a de ventasEmpleadaGestionnaire Ressources Humaines (H/F)Gestionnaire de Stock (H/F)HR manager/aHuman Resources AssistantHuman Resources Business PartnerJob étudiantMagazziniereManager (m/w/d)Merchandise ManagerMerchandising AssociateNiñeraOffice ClerkOperario/a de depósitoOrder PickerRetail AdvisorRetail OpperativeRetail medewerkerSales ConsultantSales TraineeSales advisorServicio al clienteStagiaire (H/F)VolunteerWeekend Supervisorretailretail assistantAddetto/a al magazzinoAdministratorAgent de Maîtrise (H/F)All RounderAllround Medewerker (m/v)AnalystAssistant Administratif (H/F)Assistant OperatorAssistant Store ManagerAssistant aux Ventes (H/F)Atencion al cliente - ventasAuxiliar administrativo/aAuxiliar de VendasAuxiliar/a de cajaBuyerCash ManagerCash OfficerClerkCollaborateur (H/F)Delivery DriverDepartment HeadEmployé de Vente (H/F)EmployéeFerienjob (m/w/d)Floor ManagerForklift OperatorFormateur (H/F)Gerente de recursos humanosGestor/a comercialHuman Resources Manager (m/w/d)Impiegato/aImpiegato/a ufficio acquistiIntérimaireJefe de equipoLagermitarbeiter (m/w/d)Manager (H/F)Merchandising AssistantMitarbeiter (m/w/d)Night SupervisorNight Team MemberNight packOffice AdministratorOperadorOperario/a de producciónOperations SupervisorOpérateur (H/F)Parttime Verkoopmedewerker (m/v)PeónPromoterRETAIL ASSISTANTRepositorRetail Assistant ManagerRetail AssitantRetail OpRetail operativeSales ClerkSecurity GuardSecurity OfficerShop SupervisorStaff MemberStockiste (H/F)StockroomSupervisor AssistantTeam AssistantTienda de ropaTill workerTitulo bachillerVendedor de LojaVerkaufshilfe (m/w/d)VerkoopmedewerkerVisual ManagerVisual Merchandiser (m/v)Visual Merchandiser (m/w/d)cash officeearly team2 weeks work experience3 livello3rd Line Support EngineerAccountantAccountant (m/w/d)AddettaAddetto/a al customer serviceAddetto/a alla contabilitàAddetto/a alla gestione clientiAddetto/a alla produzioneAddetto/a alle pulizieAddetto/a alle risorse umaneAddetto/a gestione ordiniAddetto/a paghe e contributiAdministrative ServicesAgent de Réservation (H/F)Agent de Sécurité (H/F)Agente de ventasAllroundAlternanceAlternantAmsterdamAngestellter (m/w/d)ApprenticeArromar roupaArrumadorAsesor/a de ventasAssist Customer ServiceAssistant BuyerAssistant ChefAssistant Manager (m/w/d)Assistant Ressources Humaines (H/F)Assistant managerAssistent Bedrijfsleider (m/v)Assistent Personeelszaken (m/v)Assistent retailAssisting in the overall running of a departmentAssociate TrainerAushilfe im Verkauf (m/w/d)AuxiliarAuxiliar de AtendimentoAuxiliar de Atendimento ao ClienteAuxiliar de LojaAuxiliar de comedorAuxiliar de mantenimientoAyudante general de tiendaBalconistaBartenderBolsterBusiness AdvisorBuying ManagerCAJACDD / CDICDD 3 moisCash Office PersonnelCashier/StockerCoachComercioCommercial (H/F)Commercial ManagerCommis (H/F)Commis à la Vente (H/F)Communications OfficerContrato temporal por obraContratto di lavoro part-time ControlistaControllerCostumer AdvisorCustomer RepresentativeCustomer Service/Sales RepresentativeCustomer serviceCutomer asisstentCórdoba capitalDeoendientaDependentDeputy ManagerDigital MarketerDirecteur Adjoint (H/F)Directeur des Opérations (H/F)DirectorDirector of Product ManagementDiretorDock WorkerDoing stuff that aint in my job descriptionDoor SupervisorDriverEEarly Years EducatorEmpleado ordinarioEmployeEmployéEmployé de Rayon (H/F)Employé stockEncargado/a de cajaEtudiantExecutive AdministratorExecutivo de VendasFashion InternFillerFinancieroFlooring SpecialistFrauFrente de lojaFront Desk AgentFulltimerFuncionário FundraiserGeneral ManagerGeneral dogs bodyGerenteGerente ComercialGestion des échanges et remboursementGot firedGround StaffGroup LeaderHR ManagerHead of Customer ServiceHelferin im LagerHelpHuman Resources AdministratorHuman Resources ManagerHuman Resources Medewerker (m/v)Human Resources SpecialistHôte (H/F)IT EngineerInterim AdeccoInterinaleInternInventaireJanitorJefe de ventasJsjsKassa- /vloermedewerkerKauffrau im Einzelhandel (Staff)Kelner (m/v)Kitchen Team MemberKundenservice (m/w/d)LAVORATORE SUB APPALTOLead DeveloperLimpieza y mantenimiento/aLoader/UnloaderLogistaLogísticaLoodsmedewerker (m/v)Machine OperatorManager (m/v)Manager des Ventes (H/F)Manager in TrainingManagerinMarketerMederwerkerMedewerkster AGFMerchandisingMinijob im Verkauf (m/w/d)Minijobber (m/w/d)Moda y HogarModeverkäufer (m/w/d)Night ManagerNight PackNight ShiftNight StaffNight staffNivel profesionalNo he trabajado nunca en PrimarkOffice ManagerOperario/a de limpiezaOperations AssistantOperations LeadOperations ManagerOperations Manager (m/v)Organización y colocación de prendasOrganización, guardar la mercancia etcOuvrier (H/F)Overnight AssociateP&CPackerPart Time 4 Hour Contract - permanentPart Time WeekendsPart time rolePart time work at PrimarkPart-time employmentPart-time retail rolePaskamer medewerker/Heren afdelingPaskamermedewerkerPaskamermedewerkster begane grondPeople & Culture ManagerPersonal de tiendaPeón agrícolaPreparador/a de pedidosPresenterPrimark Marble ArchPrimark Till StaffPriveProduction ClerkProgrammer AnalystPréparateur de Commandes (H/F)PublicistasRATAILRETAIL ASSISTENRayonnisteReatialRecavery TeamReceiving SupervisorReclutamiento y selecciónRecruiter (m/v)Reforço de NatalRegalauffüller/inRegistrar clientes, prestarRepositor de LojaReposiçãoResponsabile di punto venditaResponsable Caisse (H/F)Responsable Service Clients (H/F)Responsable de Rayon (H/F)Responsable de secciónRetail AssintantRetail AssistRetail Assistant Retail Assistant presso negozioRetail AssistentRetail MerchandiserRetail OfficerRetail OperativeRetail Shop WorkerRetail asistanRetail assisntantRetail assistant Retail assistentRetail assitanRetail. Rettail AssistantRettail assistantReturns DepartmentRoom AttendantRosemond Obeng-MensahRéservisteSECTEUR 6 ET 4Sales Advisor (m/w/d)Sales LeaderSales MerchandiserSales Support RepresentativeSales adviserSaleswomanSamstagsaushilfeSatış DanışmanıSenior Assistant BuyerSenior BuyerSenior Sales AdvisorSenior Sales ManagerServerService AdvisorService AssociateServiciosServing AssistantShunterSito internetSpecialistStaffStaff AssistantStaff Night PackStaff de TiendaStagiair (m/v)StagistaStock ManagerStockroom ManagerStockroom medewerkerStore ShopperStudent (m/v)StuffSupervisor de VendasSupervisor/a de operacionesSupervisor/a de ventasSupport WorkerTeacherTechnical Product ManagerTechnicien Service Après-vente (H/F)TeilzeitkraftTemp StaffTemporary Returns TeamTextileinzelhändlerTrabajadora de PrimarkTrabajo como Retail AsistantTraineeTrainee (m/v)Trainee (m/w/d)Training ManagerTruck DriverTrésorier (H/F)Técnico de VendasTécnico/aUkUnemployed due to illnessUnloaderVebdeurVendeusVendeuse CassiereVenditoreVerkaufsmitarbeierVerkäuferVisual merchandiserVollzeitWarehouse AssociateWarehouse SupervisorWarenverkaufWeekend Part timeWeekendhulp (m/v)WorkWorking staffassistent retailassisting the overall running of my departmentcadrecolaboladora de lojacommesocustomer serveries assientdenpendientedsfvdsemlpoyée polyvalenteempleadaempregadoesperienza di retail assistantfashion retailikassahulpkassamedewersterkassierlogistiekmaimanightshiftnightshift staffningunanivel medio-altono trabajo alli pero me gustariaon tilloperadordelojapart time night shift workerpartime na primark do parque nascentepolivalentepolyvalentepreparador con RFprimarkrangement, merchandisingratail assistantreasortretairetail assistentretail opretail opertiveretail opervativeretail opperativeretail oprativeretail workersell- assistanceshop assistentshop floorstaffstaff retailstock room + dechargement camiontbctemp stafftil workertill bank stafftill stafftillstraineeuitzendbureau ASAused to be on tills now on mens sectionn foldingvente et larbinweekend staffwinkel medewerksterΠωλητρια
Tutte le localitàArese, LombardiaBrescia, LombardiaCalenzano, ToscanaCampi Bisenzio, ToscanaCatania, SiciliaFirenze, ToscanaMilano, LombardiaPrato, ToscanaRoma, LazioRoncadelle, LombardiaRozzano, LombardiaSiena, ToscanaVerona, VenetoGerasdorf, NÖGraz, STInnsbruck, TLinz, OÖPasching, OÖWien, WWembley WAAntwerpenBergenBrusselCharleroiGentHasselt BelgiëLuik (stad)Curitiba, PRPorto, PIDublin, ONLondon, ONWatford, ONYork, ONFirst, ZHČeské BudějoviceBerlinBerlin-MitteBerlin-SteglitzBielefeldBonnBraunschweigBremenDortmundDresdenDüsseldorfEssenFrankfurt (Main) NiederradFrankfurt am MainGelsenkirchenHamburgHannoverKaiserslauternKarlsruheKölnKrefeldLeipzigMannheimMünchenMünsterSaarbrückenStuttgartWeiterstadtWuppertalA Coruña, A Coruña provinciaAlbacete, Albacete provinciaAlcorcón, Madrid provinciaAldaia, Valencia provinciaAlgeciras, Cádiz provinciaAlicante, Alicante provinciaAlmería, Almería provinciaArmilla, Granada provinciaArroyo de la Encomienda, Valladolid provinciaArroyomolinos, Madrid provinciaBadajoz, Badajoz provinciaBarcelona, Barcelona provinciaBilbao, Vizcaya provinciaCamargo, Cantabria provinciaCarabanchel-Madrid, Madrid provinciaCartagena, Murcia provinciaCastelló de la Plana, Castellón provinciaCentro-Madrid, Madrid provinciaChurra, Murcia provinciaCórdoba, Córdoba provinciaCornellà de Llobregat, Barcelona provinciaCoslada, Madrid provinciaElche, Alicante provinciaEl Puerto de Santa María, Cádiz provinciaFuengirola, Málaga provinciaGetafe, Madrid provinciaGranada, Granada provinciaGuadalajara, Guadalajara provinciaHuelva, Huelva provinciaJerez de la Frontera, Cádiz provinciala Bisbal d'Empordà, Girona provinciaLas Lagunas, Málaga provinciaLas Palmas de Gran Canaria, Las Palmas provinciaLeganés, Madrid provinciaLogroño, La Rioja provinciaMadrid, Madrid provinciaMajadahonda, Madrid provinciaMálaga, Málaga provinciaMarbella, Málaga provinciaMóstoles, Madrid provinciaMurcia, Murcia provinciaOrihuela, Alicante provinciaOviedo, Asturias provinciaPalma de Mallorca, Illes Balears provinciaPamplona, Navarra provinciaParla, Madrid provinciaPola de Siero, Asturias provinciaPortugalete, Vizcaya provinciaRoquetas de Mar, Almería provinciaSabadell, Barcelona provinciaSanta Cruz de Tenerife, Santa Cruz de Tenerife provinciaSantander, Cantabria provinciaSant Cugat del Vallès, Barcelona provinciaSantiago de Compostela, A Coruña provinciaSevilla, Sevilla provinciaTarragona, Tarragona provinciaTelde, Las Palmas provinciaTorrejón de Ardoz, Madrid provinciaTorrevieja, Alicante provinciaUrbanizacion los Balcones, Alicante provinciaValencia, Valencia provinciaValladolid, Valladolid provinciaVigo, Pontevedra provinciaVitoria-Gasteiz, Álava provinciaZaragoza, Zaragoza provinciaAulnay-sous-Bois (93)Bordeaux (33)Cagnes-sur-Mer (06)Campi (2B)Coquelles (62)Créteil (94)Dijon (21)Évry (91)Gennevilliers (92)Hénin-Beaumont (62)La Valette-du-Var (83)Le Blanc-Mesnil (93)Le Havre (76)Le Liège (37)Lille (59)Lyon (69)Marseille (13)Mens (38)Metz (57)Nice (06)Noyelles-Godault (62)Paris (75)Paris 18e (75)Paris 4e (75)Sales (74)Serris (77)Strasbourg (67)Thiais (94)Toulon (83)Toulouse (31)Trappes (78)Villeneuve-Frouville (41)Villeneuve-la-Garenne (92)Villeneuve-Saint-Georges (94)Villeurbanne (69)Y (80)AberdeenAyrBallymenaBanburyBarnsleyBarnstapleBasildonBasingstokeBathBedfordBelfastBirkenheadBirminghamBlackburnBlackpoolBletchleyBoltonBoscombeBournemouthBracknellBradfordBrightonBristolBroadstairsBroughtonBurnleyBurton-On-TrentBuryCamberleyCambridgeCanterburyCardiffCarlisleChafford HundredCharltonChathamChelmsfordCheltenhamChesterChesterfieldClydebankColchesterCorbyCoventryCrawleyCroydonCwmbranDarlingtonDartfordDerbyDerryDoncasterDoverDudleyDundeeDunfermlineEastbourneEast KilbrideEast LondonEdinburghEnderbyEnfieldExeterFolkestoneGatesheadGlasgowGloucesterGravesendGreenockGuildfordHamiltonHarlowHarrogateHarrowHarrow on the HillHartlepoolHastingsHemel HempsteadHerefordHigh WycombeHounslowHuddersfieldInvernessIpswichIrvineIslipKetteringKilburnKing's LynnKingston upon HullKingston upon ThamesLancasterLeedsLeicesterLewishamLincolnLiverpoolLivingstonLlandudnoLlanelliLondonLondon Borough of IslingtonLoughboroughLutonLutterworthMaidstoneManchesterMansfieldMargateMedwayMiddlesbroughMiltonMilton KeynesMotherwellNewcastle upon TyneNewhamNewportNewryNewtownabbeyNewtownardsNorthamptonNorth LondonNorwichNottinghamOldhamOmaghOxfordPeckhamPerthPeterboroughPlymouthPoolePortsmouthPrestonRamsgateReadingRedditchRenfrewRochesterRotherhamRushdenScunthorpeSheffieldSherborneShrewsburySloughSouthamptonSouthend-on-SeaSouth LondonSouthportStaffordStaines-upon-ThamesStevenageStirlingStockportStoke-on-TrentStourbridgeStratfordStratford-upon-AvonStreetSunderlandSuttonSwanseaSwindonTauntonTelfordThrapstonTorquayTottenham GreenTraffordTruroWakefieldWallaseyWalsallWarringtonWatfordWest BromwichWest EndWestfieldWest LondonWiganWinchesterWokingWolverhamptonWorcesterWrexhamYeovilYorkAccraAthlone, County WestmeathBlanchardstown, County DublinCarlow, County CarlowCork, County CorkDublin, County DublinEnnis, County ClareGalway, County GalwayKilkenny, County KilkennyKillarney, County KerryLimerick, County LimerickNavan, County MeathSligo, County SligoSwords, County DublinTralee, County KerryWaterford, County WaterfordWexford, County WexfordBengaluru, KarnatakaHyderabad, TelanganaKingstonColomboAlkmaarAlmereAmsterdamArnhemDen HaagDordrechtEindhovenEnschedeGroningenHasseltHeerlenHilversumHoofddorpNijmegenRotterdamTilburgUtrechtVenloWaalwijkWinkelZaandamZettenZoetermeerZwolleGranOxford, CanterburyAlmadaAmadoraBragaCoimbraFaroGondomarLisboaLouléMatosinhos e Leça da PalmeiraPortimãoPortoSeixalSintraAbington, PAAlger, OHAmsterdam, NYBackus, MNBedford, TXBelfast, MEBerlin, NHBethesda, MDBirmingham, ALBolton, MABoston, MABraintree, MABrighton, MIBrighton, NYBristol, CTBrooklyn, NYBurlington, MACardiff, ALChicago, ILCroydon, PADanbury, CTDerry, NHDorchester, MADublin, CADublin, GADundalk, MDEast Rutherford, NJEngland, ARFreehold, NJGalway, NYGlasgow, KYJersey City, NJKing of Prussia, PALakeside, FLLeeds, ALLondon, OHMadrid, IAMaximo, OHMiami, FLMunich, NDNewcastle, WANew York, NYNottingham, NHOntario, CAOviedo, FLOxford, OHPeterborough, NHPhiladelphia, PAPoole, KYSawgrass, FLSheffield, ALStafford, TXStaten Island, NYStratford, CTStreet, MDSunrise, FLWaterford, MIWest, TXWillow Grove, PAZenia, CACaracas, Distrito CapitalCape Town, Western CapeSomerset West, Western Cape

Recensioni complessive su Primark

1,0
Addetto/a alla vendita | Campi Bisenzio, Toscana | 2 giu 2019
Un incubo, non si puó descrivere in altri termini. Ecco la VERITÁ
Ho lavorato da Primark per 3 mesi, i più lunghi della mia vita. Sono stata ai camerini e nei reparti. I primi giorni ti mettono a piegare centinaia di maglie per tutte le ore che sei a lavoro, non puoi scambiare mezza parola con i colleghi che vieni richiamata(almeno che non sei simpatico ai supervisor e scherzi con loro),ti viene spiegato una volta e una soltanto come si sistemano gli abiti(ogni capo ha la sua gruccia e il posto dove riporlo all’interno del camerino), peccato che mancano sempre le grucce giuste e che anche i superiori non sanno dove vanno riposti i capi(ad esempio c’è lo scaffale denim, quello delle bluse etc ma si confondono anche loro). Il primo giorno una supervisor mi disse”capisco che sei appena arrivata ma se ti vengono dette due volte le cose te le passo alla terza bisogna essere mongoloide”. Ero li da due ore, di sabato, c’era il caos. Sinceramente non mi sento stupida, sono laureata con il massimo dei voti, abbassasse la cresta. Poi decidono di mandarti a smistare ovvero a riporre gli abiti nei giusti reparti. Peccato che nessuno ti ha fatto della formazione e tu stessa non trovi lo scaffale e il reparto giusto(anche perchè ogni giorno cambiano di posto, tanto per, per hobby probabilmente).Ovviamente ti ritrovi con 30 grucce appese alle braccia e kg di pantaloni da sostenere, sudi come non so cosa e ti fermano i clienti per sapere dove sia un determinato capo. È vietato dire “non sono di questo reparto”,piuttosto devi fingere di sapere dove sia e gi
ProSalario pagato puntualmentr
ControTutto il resto
3,0
Addetto/a alla vendita | Arese, Lombardia | 29 gen 2021
Poco stimolante e molto caotico, ottima come prima esperienza
Ho aperto il primo negozio italiano e quindi la voglia di fare bene era tanta da parte di tutti. Purtroppo dopo pochi mesi è stato tutto smorzato dalla classica gestione all'italiana. ingressi di manager in posizioni strategiche perché "amico di" o ex collega dell'altro, ha portato una rete di "amici" ad avere oggi tra le mani le redini dei vari Primark italiani. i vari Claudio, Antonio, Antonino, Roberto, Luca etc si conoscevano in altre aziende e così la meritocrazia ha lasciato l'azienda. I nuovi ingressi di responsabili sui vari livelli avvenivano con lo stesso metodo tramite l'ex collega o amico dei vari Gap, Decathlon, Upim, HM, etc etc questa cosa ha iniziato a creare malcontento, i manager stranieri che hanno saputo adattarsi sono stati ricollocati in tutta Italia, gli altri sono tornati nel proprio Paese (Inghilterra, spagna, Portogallo, Irlanda). Ovviamente la crescita del personale da staff ad altri livelli è rara e comunque si viene ricollocati in tutta Italia e avviene tramite amicizia stretta, oppure per le ragazze tramite...ci siamo capiti ahimè! E non è segreto in azienda, anzi se ne parla quasi apertamente e la palpatina o l'abbraccio del manager di turno, che ora lavora da Gucci tanto per citarne uno, ad una che potrebbe essere la figlia di vent'anni non è una cosa così lontana dalla realtà. Per il resto, stipendi senior manageriali molto alti dai 2000 fino a superare i 3500/4000, supervisori sui 1500, staff full time 40h circa 1350 euro, part time weekend 1
ProColleghi giovani si creano buoni rapporti, rotazione ogni tot mesi delle mansioni, possibilità di avere feedback periodici e migliorarsi, ottimo come primo lavoro per prendere dimestichezza con i clienti e il mondo retail
ControNessuna pausa fino a 6h, niente Rol o permessi, no buoni pasto, scarso parcheggio (soprattutto il weekend), dress code, management incompetente, elevato turn over
1,0
Retail Assistant | Arese, Lombardia | 17 giu 2022
Sfruttamento no stop, robot, preferenze e falsità
Primark, un'azienda che parte con tantissime belle parole: il rispetto, l'eguaglianza, l'umanità e il sorriso, poi è tutt'altro. L'azienda in realtà è gestita da personale manager pieno di sé, menefreghismo nei confronti dei lavoratori, oppressione anche solo se si scambia una parola con un collega, cercano di sfruttare al massimo le tue energie non facendoti né bere, né scambiare una parola, né sederti, né andare in bagno perché ti seguono, ti controllano se veramente sei in bagno o se hai il telefono e cose assurde che vanno oltre cioè che dovrebbe essere il lavoro, in certi casi vere e proprio vessazioni e mobbing sul personale, portato sempre all'estremo. Il personale è in strutturato gerarchicamente, quelli con la maglia blu vengono considerati i loro schiavi da spremere fino all'ultimo, turni assurdi, finisci alle 23 inizi poi prestissimo il giorno dopo, chiusure su chiusure perché devono tenerti lì il più possibile, ma guai se chiedi permessi, giorni che veramente ti servono per problemi in famiglia ecc, sembra che ti venga quasi fatto un favore, e tutti hanno timore di chiedere in ufficio, apparte qualcuno che è il cocco del superiore ecc. Zero meritocrazia, tanta arroganza e tanto stress, non andate a lavorare lì, anche in cassa poca sicurezza sul lavoro, i carrelli per portare la merce da smistare si smonta e rischi sempre di farti male perché potresti impigliarti o cadere, cassieri tenuti in piedi anche per 10 ore senza una sedia, senza un supporto per appoggiare
ProZero buoni pasto, c'è di positivo la cantine dove ci sono tavoli dove mangiare, due microonde, e due frigo
ControArmadietti in spogliatoio per niente sicuri, si aprono anche dopo aver messo il lucchetto, sicurezza sul lavoro davvero poca, ore e ore in piedi, vai avanti solo se sei il preferito di, o l'amico di, tutta facciata ma dietro la gente soffre, ha quasi paura a chiedere in ufficio
2,0
Addetto/a alla vendita | Roma Est, Lazio | 21 giu 2021
Lavoro alienante e ripetitivo
Ho lavorato come interinale presso il punto vendita di Roma est. In quanto interinale, si viene inspiegabilmente visti quasi sempre sotto una cattiva luce. La maggior parte dei dipendenti e manager ti etichettano già come "agency" e in quanto tale hai diritto solo a piegare magliette. Già un'attività più "complessa" come spostare dei prodotti per far spazio ad altri, sono cose troppo "difficili" e quindi senti il capetto di turno dire al dipendente Primark "mi raccomando questo fallo tu, non farlo fare all'agency".  Per esperienza diretta posso dire tranquillamente che moltissimi "agency" hanno lavorato molto ma molto meglio di alcuni dipendenti diretti Primark. Io stessa ho dovuto insegnare alcuni di loro come piegare pigiami, come rimettere l'intimo nelle confezioni ecc. perché non sapevano come fare. Ho sentito dare ai clienti informazioni sui resi completamente errate e ho spiegato io che alcune cose non si cambiano e che non bisogna fare prima la fila in cassa per lasciare il capo da rendere con lo scontrino. Ho trovato tanta disorganizzazione, commessi buttati in negozio senza un minimo di informazioni, neanche quelle base. L'atmosfera è totalmente finta, scritte motivazionali sui muri nell'area dipendenti, cose tipo "siamo tutti amici", "tutti uniti per lo stesso sogno", "insieme si vince", "il saluto è la prima cosa" e poi la realtà è l'esatto opposto. La mattina meeting mattutino prima dell'apertura per far vedere che l'ambiente è cool, figo, tutti amici, quanto sia
Proalcuni colleghi
Controlavoro ripetitivo e alienante, nessuna possibilità di crescita, contratti brevi e poi a casa, non c'è possibilità di scambiare due parole con nessuno, per andare in bagno ci manca solo la richiesta scritta, si viene spesso trattati in modo non adeguato
2,0
Addetto/a alla vendita | Milano, Lombardia | 11 ott 2018
Ambiente lavorativo frustrante e ripetitivo RECENSIONE VERA!
In italia, in generale, i turni possono variare dal full time 40h al part time di 20 o part time verticale 18 h nel weekend (9h sabato e 9h domenica). L'ambiente di lavoro è duro, intenso, soprattutto per i full time e i weekender, si ha a disposizione 1h di pausa non retribuita. Durante il turno di lavoro non è concesso parlare nemmeno per un secondo, bisogna solo lavorare, o meglio, la mattina solo aprire i bancali e inserire la merce, il pomeriggio/sera solo piegare vestiti, anche per 5 h consecutive. L'ambiente è frustrante, non solo per via di alcuni manager che non sanno apprezzare il lavoro svolto, ma sono solo capaci a dare giudizi, ma anche e Soprattutto per i clienti. Sono rimasto scioccato nel vedere certe persone, non pensavo nemmeno potessero esistere persone così maleducate arroganti. Per 8/9 h è un continuo piegare e ripiegare gli stessi vestiti perché ovviamente i clienti, anche di proposito, vengono a distruggere tutto il lavoro appena svolto. Buttano a terra i vestiti, li calpestano, urlano, ti spintonano e fanno molte altre cose non degne di note, che rendono l'ambiente lavorativo insalubre, stressante. Non ti senti più una persona. Oltre a questo il livello culturale medio della clientela di primark è molto basso. Non ci sono incentivi, si cerca solo di tirare avanti per tutte quelle ore, compiendo sempre lo stesso movimento di piegare i vestiti, come in una fabbrica fordista. Se uno inizia a lavorare da primark poi non avrà più vita... Chi lavora nel we
ProPaga, relazione tra colleghi (staff)
ControStress e frustrazione, relazione con il management, mansione ripetitiva, no buoni pasto o sconti clienti (tranne il 10% sotto natale), CLIENTI
1,0
Retail Assistant | Arese, Lombardia | 23 ago 2021
Sfruttamento no stop, robot, preferenze e falsità
Primark, un'azienda che parte con tantissime belle parole: il rispetto, l'eguaglianza, l'umanità e il sorriso, poi è tutt'altro. L'azienda in realtà è gestita da personale manager pieno di sé, menefreghismo nei confronti dei lavoratori, oppressione anche solo se si scambia una parola con un collega, cercano di sfruttare al massimo le tue energie non facendoti né bere, né scambiare una parola, né sederti, né andare in bagno perché ti seguono, ti controllano se veramente sei in bagno o se hai il telefono e cose assurde che vanno oltre cioè che dovrebbe essere il lavoro, in certi casi vere e proprio vessazioni e mobbing sul personale, portato sempre all'estremo. Il personale è in strutturato gerarchicamente, quelli con la maglia blu vengono considerati i loro schiavi da spremere fino all'ultimo, turni assurdi, finisci alle 23 inizi poi prestissimo il giorno dopo, chiusure su chiusure perché devono tenerti lì il più possibile, ma guai se chiedi permessi, giorni che veramente ti servono per problemi in famiglia ecc, sembra che ti venga quasi fatto un favore, e tutti hanno timore di chiedere in ufficio, apparte qualcuno che è il cocco del superiore ecc. Zero meritocrazia, tanta arroganza e tanto stress, non andate a lavorare lì, anche in cassa poca sicurezza sul lavoro, i carrelli per portare la merce da smistare si smonta e rischi sempre di farti male perché potresti impigliarti o cadere, cassieri tenuti in piedi anche per 10 ore senza una sedia, senza un supporto per appoggiare
ProZero buoni pasto, c'è di positivo la cantine dove ci sono tavoli dove mangiare, due microonde, e due frigo
ControArmadietti in spogliatoio per niente sicuri, si aprono anche dopo aver messo il lucchetto, sicurezza sul lavoro davvero poca, ore e ore in piedi, vai avanti solo se sei il preferito di, o l'amico di, tutta facciata ma dietro la gente soffre, ha quasi paura a chiedere in ufficio
4,0
Cassiere/a | Brescia, Lombardia | 2 feb 2021
Ottima prima esperienza
Ho lavorato alla Primark dal 08/09/20 fino al 31/01/21. È stata un'ottima prima esperienza lavorativa, la formazione è stata essenziale e si sono dimostrati disponibili a rispiegare le cose se non si era capito qualcosa. Sono stata assegnata alla cassa e ti trattano tutti come se fossi una di famiglia e sono super disponibili. Forse un po' troppa supponenza da alcuni colleghi che lavorano lì da praticamente l'apertura, ma comunque non si fanno problemi a dare una mano. I supervisor sono sempre disponibili, anche se lavori li da una vita, se hai qualcosa che non è chiaro o che non si ricorda, non si fanno problemi a spiegare le cose anche più di una volta. Buona paga, sempre puntuale. Nei periodi di punta chiedono tanti straordinari, anche quando manca un'ora a fine turno, ma sono sempre pagati. Orari per le pause precisi, buona mensa in cui pranzare o cenare o semplicemente prendere il caffè. Forse l'unica nota stonata è l'incertezza costante per i rinnovi. In parte si va avanti per meritocrazia (se sbagli troppe volte a dare il resto e quindi ci sono degli ammanchi, giustamente poi ti lasciano a casa), in parte, però, si rinnovano le persone senza un criterio specifico, trovo errato dire che vanno a simpatia perchè alla fine chi rinnova sono quelli del P&C, con i quali non si hanno rapporti diretti quando si lavora, infatti spesso i supervisor rimangono allibiti quando vengono a sapere che non ti hanno rinnovato il contratto. Sempre al riguardo, dicono che non rinnovano perc
ProSconti nel periodo natalizio, Ottimo rapporto con i colleghi, ambiente dinamoco, il tempo passa in fretta
ControIncertezza sui rinnovi
1,0
Sales assistant | Roma, Lazio | 5 nov 2021
Deludente
Ho iniziato la mia avventura a Roma Est a Maggio, per l'apertura, contratto a un mese. oltre alla sfilza di contratti a un mese scaduti e poi rinnovati, giusto per mantenerti bello scattante e sull attenti, nel corso dei mesi siamo stati decimati a suon di "non è colpa tua è che siete troppi" (NB, non ci siamo assunti da soli!!) fino ad arrivare al punto di tenere il reparto da soli o in due... Ossia una corsa al massacro dove cercavi di mantenere almeno le testate in ordine prima di essere richiamato nuovamente in cassa, con i manager di turno che chiamavano tramite cuffie per dire di sistemare zone del tuo reparto che ovviamente erano scoperte perché eri in cassa. L'organizzazione non è il loro forte, decantano orari dati settimane prima, in realtà se e quando li danno due settimane prima, stai sicuro che verranno stravolti. Con i manager devi essere fortunato, ce ne sono di validi e di moooolto meno validi. Le riunioni del venerdì prima dell'apertura , esaltanti ma inutili, la cosa più importante detta durante una di queste riunioni è stata che ci modificavano gli orari di apertura e chiusura perché "siamo esseri umani e ci teniamo a voi" il risultato? A parte l'ovvietà di aver fatto passare per regalo magnanimo la decurtazione di tante tante ore in notturno (invece di lavorare fino all una di notte si stacca alle 23, invece di attaccare alle 05 si attacca alle 06) punterei sul fatto che ciò porta alla sistemazione del negozio seguendo i loro standard in apertura corren
Pro4 ore di lavoro 5 giorni a settimana, alcune colleghe
ControPrecarietà, ritmi troppo frenetici, orari improponibli come addetto vendita, movimenti ripetitivi a velocità assurde
2,0
Sales assistant | Roma, Lazio | 24 gen 2021
Tutto fumo niente arrosto
Ero partito molto gasato perché si presentano in maniera da sembrare l'azienda più organizzata e più attenta al dipendente del Mondo. Secondo voi è così? Neanche per sogno. Faccio il colloquio che va una bomba e prego la signorina (siccome stavano cercando per vari ruoli) di non mettermi in cassa e le dico che preferivo lavorare in reparto o addirittura in magazzino piuttosto che fare il cassiere. 10 mesi dopo ( si perché grazie alla pandemia, questo lavoro l ho aspettato per quasi un anno): Primo giorno ufficiale di lavoro, dopo un paio a negozio chiuso, indovinate a quale reparto son stato assegnato? Ma siii alle casseeee!! Evvivaaaa!! (comunque pochi giorni dopo capisco che sono capitato nel reparto più "tranquillo" e comincia a piacermi). Senza farvela troppo lunga...3 giorni prima dello scadere del mio contrattone di un mese, mi chiamano in ufficio P&C (risorse "umane") e uno dei manager mi dice che il contratto non me lo rinnovano perché non sono in linea con le ideologie di Primark (1/2 settimane prima vengo a sapere da una mia collega che una delle diverse supervisor delle casse le dice che io sono uno dei pochi ad avere feedback positivi, incredibile no? Poi mi ero proposto anche per il ruolo da cash office...quindi io l'interesse ce l'ho messo, Vabbè.) e che loro ricevono constantemente feedback dai supervisori su noi dipendente ecc ecc tutte cavolate. Il tizio non si ricordava neanche in che reparto lavorassi! Detto questo. Ve lo dico io il motivo per il quale Non
ProSalario (dipende che ruolo)
ControTutto il resto
2,0
| Arese, Lombardia | 15 apr 2019
Stressante
Sono dipendente Primark da circa 2 anni e per questo ho un grande rammarico a scrivere questa recensione negativa. Ho iniziato la mia esperienza in cassa, il lavoro è frenetico e capita spesso che un dipendente debba passare tutte le ore della sua giornata lavorativa (5h,8h,9h) in piedi a battere articoli senza la possibilità di svolgere altre mansioni. Si lavora con il fiato sul collo, si è sempre incitati a effettuare il lavoro il più velocemente possibile ma si viene rimproverati se si commettono errori o se non si sorride al cliente. In cassa non si ha molta autonomia, in quanto puoi solo battere articoli, lo storno, prelievi e tutte le altre mansioni di cassa sono di competenza dei superiori. Nei giorni con poca influenza alcuni cassieri vengono mandati in reparto a piegare vestiti o raccogliere e mettere in ordine la merce esposta nelle gondole. Per quanto riguarda gli addetti alle vendite in reparto, la principale mansione è quella di caricare più roba possibile il più velocemente possibile, e anche in reparto i manager ti stanno con il fiato sul collo assegnandoti più compiti nello stesso momento, non tenendo conto che le mani di una persona sono solamente due. I supervisori non sono completamente formati, i manager girano per il negozio dando solamente ordini e l’ufficio risorse umane è un tasto veramente dolente. I turni sono part time 20h (4gx5h), 18h(9h sabato e 9hdomenica + 1 ora di pausa non retribuita) e full time. Il contratto full time è molto diffic
ProColleghi
ControStress, incapacità manageriale
4,0
Department Manager | Kingston upon Thames | 22 mag 2017
Management in a fast paced retail environment with a wide range of responsibilities
A department manager is responsible for using reports weekly and daily to set up a department for commercial success. They are responsible for ordering the stock and how the department is laid out based on best selling lines, proportional sales for each section and promoting markdowns to clear less popular or soon to be out of season stock. In order to achieve this they manage and develop a team whose size is relative to the sales of their department. This same team will have the main priority of delivering excellent customer service through serving on tills, keeping the department tidy and through assisting customers on the sales floor. They are responsible for managing the performance and development of this team using formal reviews, formal meetings where necessary about attendance, conduct or performance and (for me) most importantly informal coaching in all of these areas. Their team is part of a larger team running the whole store so they need to have excellent communication and flexibility to work with and support other managers to make sure service and safety standards are met at all times. They will also be responsible for a number of health and safety checks (shared between the management team) such as fire extinguishers, pallet trucks and first aid checks. 6 months ago I switched to managing nights which involves receiving deliveries and filling up the whole store. I have 9 staff to manage and on average we receive around 500 boxes per night as well as finish w
ProChallenging, Good Pay, Opportunity to make Decisions, Ethically Minded
ControLong Hours, Demanding mentally, physically and socially, Frantic Pace
3,0
Sales Assistant | Slovenia | 25 ott 2019
Okay to work, if you know how to eat some cr*p from time to time
The workplace isnt that bad, and at start it all seems nice, everyone is sorted to work in departmens/ fitting rooms / cashregisters/ stockroom, so one can know exactly what is ones job for that day, and you can mostly choose for yourself where you wanna work for each day. After you're around for a couple of weeks, you begin to notice things (through time).. Like how there is favouritism almost everywhere, and some people always get the easiest jobs because they suck up to managers, and know how to look busy doing actually nothing and get away with it. You notice how many employees go by the "not my problem" logic. How many students teach other new students who later teach other new students and so on and there is actually no "training" in its complete form and the way one might imagine how it should be. You notice how p&c is practically a mess when it comes to scheduals and how many workers to put on each part of the store example: students send their preferences of when&where they want to work next week, and it doesnt take long to hear "there is too many of you trying to work on (lets say for example) men clothing, and too few on women clothing. no number limit for stockroom. so it comes to the day when there is a lot of students in stockroom, and limited number on men clothing. All of a sudden that day, they have "too few" on men clothing even though they have the amount of workers that should be there - meaning if limitation is 10 workers, they have 10. And so they
ProEvery once in awhile there is an era of employees discount for whole purchase, you can (mostly) change where you wanna work
ControLong hours, p&c and managers could&should do a better job, organisation needs to improve, stock room hardly satisfies the space need for storing overstock etc, workers know way less than they should know
1,0
Floor Staff | Hampshire | 9 giu 2019
Repetitive work, uncaring management.
I worked as a floor assistant, and a typical day involved making sure that the shop floor is clean of products, and that the stands themselves are well organised. The job itself isn't too difficult, unless you're asked to move boxes and to change stands/fixtures. The difficult part was that you weren't really told what to do, especially when it came to something you never did before, for example taking care of the trending area of the store: I was told to place whatever "looked nice", even though I voiced my concern over not being the best at fashion. Additionally, while I mentioned an injury and it acknowledged, I wasn't offered much sympathy; but I guess that's expected in retail. Likewise, the air conditioner hasn't been fixed in years in our store and summers are very difficult; it isn't just us feeling the affect, but the customers complain to us very often, too. The worst thing about working at Primark is the management. I required them to complete a form that my landlord's background agency required of me. While I can't possibly know what this third party was asking Primark, when I went in on a weekday to talk with the HR department and explain that it's very necessary that I get this reference (or else I will end up without a place to live in), they spent a significant amount of time shouting at me about how they don't care that I'll be left without a flat, and it's none of their business. However, surely one can argue, that it is their business: they are the HR de
Pronice staff, good for students, overtime opportunity
Controawful management, inflexible, nagging for overtime, awful pay, no incentives
1,0
Retail Sales Associate | Barnsley | 4 mar 2019
Unenjoyable.
For most people, this type of job considering the familiarity of this brand, especially for younger people, would seem like a dream come true. However, this is far from the truth. Despite the fact I only worked part-time on a weekend for 4 hours, I struggled to get myself motivated to actually attend work most days as I had grown an aversion to the place. The general area, despite cleaners was generally quite unclean and the age of this store was starting to show. Unlike most Primarks, this one hadn't been updated in the 18 years that it has been around which made it seem run down in comparison to newer stores like Meadowhall. It tended to smell bad and was very dusty underneath most stands and on occassion I have seen Silverfish crawling underneath clothing which was unhygenic and unpleasant. I would not be surprised if the hygiene standards of the store contributed to the multiple times I have been unwell. One of the only acknowledgeable positives were the people I had met during my time working there who were very friendly, chatty and inclusive regardless of your background. I would say I have made a few good friendships with some of my co-workers during my time at Primark, but that is where the positives end. However, I did find I had problems with the management as the majority of the time they walk around the store talking to one another rather than helping take care of the shop floor like you would have expected them to. Sometimes, they were very rude if you couldn't m
ProDecent pay, meet friendly new people
ControOverworked, poor management, atmosphere, progression.
4,0
Retail Sales Associate | Newtownabbey | 22 gen 2020
Fast Paced and Productive
A typical day at Primark can be described in one word - hectic. It is a fast paced and stressful environment and it can be easy to become overwhelmed but I would recommend it to anyone as a first time job or anyone interested in retail. The average day of a retail assistant will start off with a 'staff huddle', in which the supervisor will give the team a run down of things going on in the store, such as percentage improvements on the previous week, things that need to be double checked, if a visit is happening etc and then staff members being given a task to do. Depending on your shift, this may change. For example, a staff member doing a 4 hour shift will usually be given one task to do for those 4 hours e.g work on the tills for 4 hours or work in a zone or department for 4 hours. A staff member doing an 8 hour shift will perhaps work on the tills for the first 3 hours of their shift, have a lunch break then return to the floor and continue the rest of their shift in a department or zone. Breaks are given to shifts above 4 hours. During my time at Primark I have learned how to use tills, handle money, use equipment, practice work safety, how to communicate with customers and colleagues, work as a team. Management is very good. I have always been able to talk to my managers freely and easily. Work place culture in Primark is very casual and friendly. Most of the staff can have a laugh with each other in the break room as well as on the floor as long as they are ke
3,0
Sales Assistant | Barnsley | 24 set 2019
Ideal first job, but the novelty wears off
A typical day included arriving around 10 minutes before the start time, get clocked in and straight onto a till or department. After the store closed, everyone came together to put out the returns and clean up. As for many of the weekend workers, Primark was my first job. Being in a working environment with people your own age really made coming to work worth it, as you find your co workers soon become close friends and it was nice to come to work, have a good laugh while getting the job done, then head off to the pub later on. The weekend supervisors also try their best to organise days and meals out which includes all staff members and helps team building. However, I found that the overall management structure on the weekend is incomparable compared to the mid-week team. I found that some management adopted a 'teacher like' status- such as making workers ask to go to the toilet, questioning sickness calls and telling workers off for the smallest things such as communicating with other workers. I was once literally shouted at for asking for time off despite giving over 2 months notice. The evening team supervisor isn't the nicest person either, and will mock and talk down to you if you make even the smallest mistake. The other management, however, are really friendly, professional and down to earth, especially the store manager herself. Primark is great for helping to build up your customer service skills, as well as initiative and time management. From the first

Domande e risposte su Primark

Da quante ore è composta in media una giornata lavorativa presso Primark?
Domandato in data 28 giu 2018
Part time 4h al giorno con due giorni di riposo full time 9h al giorno di cui una di pausa e due giorni di riposo
Risposto in data 30 set 2021
Le ore sono distribuite bene.
Risposto in data 18 dic 2019
Dopo il colloquio, se non sei ritenuto idoneo ti dovrebbero inviare una mail, può capitare che non ti arrivi nulla?
Domandato in data 13 giu 2021
Alcune persone non sono mai state contattate né per il si né per il no
Risposto in data 24 feb 2022
Le mail sono sempre arrivate, per qualunque tipo di comunicazione. Ogni tanto può esserci un ritardo.
Risposto in data 3 feb 2022
Come funziona coi piercing?
Domandato in data 9 ott 2019
Se si leggono le diverse regole sul dress code che vengono fornite, risulta che non si possono avere risultati vistosi, piercing o accessori, ma alla fine nessuno fa storie. Ho visto tante ragazze con piercing o rasta, tatuaggi sul braccio o con magari delle fasce per capelli non troppo minimal. Giustamente si sta iniziando a capire che non sono queste cose che caratterizzano il lavoro di una persona
Risposto in data 7 feb 2021
All'inizio erano vietati tatuaggi e piercing molto evidenti tipo in viso o grandi sulle braccia ecc ora si sono lasciati andare di più e puoi stare a maniche corte anche se hai qualche tatuaggio in vista
Risposto in data 11 dic 2019
E' previsto uno sconto dipendenti?
Domandato in data 25 mag 2019
Durante lo scorso periodo natalizio lo sconto dipendenti era del 20%
Risposto in data 7 feb 2021
Si ci sono delle settimane in cui i dipendenti hanno il 10%..4/5 volte l'anno
Risposto in data 11 dic 2019
Qual è il dress code sul luogo di lavoro adottato da Primark?
Domandato in data 10 nov 2018
Maglietta a maniche lunghe/corte e felpa fornite da loro. La parte inferiore deve essere rigorosamente in total black. Pantaloni, jeans e leggings possibilmente stretti senza tasche, cerniere e la cintura non deve essere a vista e nera anch'essa. Le scarpe completamente nere (anche le suole) e senza marchi visibili. Da noi ci hanno tartassato per settimane anche se avevamo una sola micro-tasca a vista. Poi invece c'era qualcuno che si vestiva un po' come gli pareva (ragazza jeans larghi a vita alta grigio chiaro con cinturone e fibbia enorme a vista, scarpe alte glitterate, calzini multicolor e maglietta dentro i jeans) e nessuno ha detto niente. Eppure era entrata con me e aveva la mia stessa mansione. Vai a capire.
Risposto in data 26 gen 2022
Allora, se si leggono le linee guida, sembra che siano molto severi riguardo al dress code. La maglietta o il maglione ti vengono forniti dall'azienda, mentre poi si dovranno portare jeans o pantaloni neri e scarpe completamente nere (suola nera e niente loghi visibili). Alla fine dove ero io non erano poi così rigidi. Volevano jeans o pantaloni aderenti, ma vedevo gente anche con i jeans a zampa di elefante, dicevano niente leggings o pantaloni della tuta, poi ti ritrovavo con gente che era lì con l'indeterminato e con i pantaloni della tuta. Sono molto flessibili al riguardo ecco
Risposto in data 7 feb 2021